SAMUPLAST: macchine e subfornitura in mostra con più di 100 marchi presenti e visitatori attesi da Slovenia, Croazia e Serbia

slide4

Tutto pronto alla Fiera di Pordenone per la 10^ edizione di SAMUPLAST, il Salone delle macchine e tecnologie per la lavorazione delle materie plastiche e dei semilavorati e parti tecniche in plastica che si svolgerà dal 18 al 21 maggio 2011.
Per l’industria italiana del Nord Est e delle Regioni estere dell’Alpe Adria (Slovenia, Croazia, Austria) SAMUPLAST è uno strumento di comunicazione ed un momento di incontro tra il mondo dello stampaggio e quello delle industrie manifatturiere che utilizzano componenti tecniche e parti di materie plastiche nella realizzazione dei loro prodotti.
La manifestazione si rivolge agli operatori professionali sia della filiera “materie plastiche” che dei più diversi comparti dell’industria manifatturiera che utilizza componentistica in plastica e sarà l’unica in Italia nel corso dell’anno.
Più di cento i marchi in mostra nel quartiere fieristico pordenonese che,  proprio per la sua posizione geografica, per 4 giorni sarà il punto di riferimento per stampisti e stampatori  di un territorio che coinvolge le più industrializzate regioni italiane e i paesi emergenti dell’Est Europa.
Gli operatori si aspettano indicazioni incoraggianti dalla manifestazione pordenonese che cade in un momento positivo per il settore di riferimento. Per l’industria italiana del macchinario per la lavorazione e il riciclo di materie plastiche e gomma, i principali indicatori tratti dai dati del consuntivo 2010 pubblicati da Assocomaplast (l’associazione nazionale aderente a CONFINDUSTRIA che raggruppa circa 170 costruttori di macchine, attrezzature e stampi per materie plastiche e gomma) mostrano una sostanziale ripresa rispetto ai risultati del 2009, recuperando in buona misura gli arretramenti registrati a dicembre 2009 rispetto all’anno record del 2008 (produzione + 9,1 %, export + 9,7%, mercato interno +10,5%)
Molto attivo soprattutto il settore delle macchine avanzate e tecnologie particolari (presse a iniezione, linee di estrusione, macchine per il soffiaggio di corpi cavi) che ha registrato nel 2010 un incremento medio delle esportazioni di oltre 14 punti rispetto al 2009, con picchi del +30% proprio per le linee di estrusione. Quanto ai singoli Paesi di destinazione dell’export settoriale è confermato il primo posto della Germania (+10% sul 2009, fino a oltre 310 milioni di euro) e la risalita alla seconda posizione della Cina (+55%; 130 milioni di euro).
Importanti e di stretta attualità i temi trattati dai due incontri in programma:  la prevenzione degli infortuni nel mondo del lavoro è l’argomento del convegno “La sicurezza sulle macchine” in programma mercoledì 18 maggio alle ore 14.00 in Sala Superiore a cura di Sicura srl e la prototipazione rapida cioè il passaggio veloce dal progetto al prototipo sarà al centro del workshop dal titolo “L’innovazione dal progetto all’oggetto in poche ore” a cura di SA.BOR srl che si terrà giovedì 19 maggio alle ore 10.30 in Sala Consiglio”

Samuplast sarà aperta agli operatori in visita da mercoledì 18 a sabato 21 maggio dalle 9.30 alle 19.00.
E’ attiva la registrazione on line dei visitatori al sito www.samuplast.it che permette di stampare direttamente a casa, gratuitamente il ticket con accesso diretto ai padiglioni fieristici.